Mar 25, 2013 | Eventi

Garda (VR), Modamorte alla Festa delle Fate

locandina_la_festa_delle_fate_2013Il 22 giugno alle 20:45 mi troverete a Garda (VR), alla nuova edizione delle Festa delle Fate!
Potremo parlare delle tematiche gotiche che caratterizzano le mie opere e soprattutto del mio ultimo romanzo Modamorte.Vi aspetto!

Festa della Fate 2013
La Festa delle Fate è molto più di un semplice evento in stile Fantasy. È un magico momento per riappropriarsi delle proprie radici, per riscoprire le tradizioni del nostro territorio e per gioire dell’appartenenza alla nostra storia. La festa, che coinvolge un pubblico senza età, di adulti, ragazzi e bambini, è legata alla notte tra il 22 e il 23 giugno; una notte magica, e così veniva narrata anche dai nostri nonni, in cui alcune delle più profonde delle nostre tradizioni trovano origine… come quella in cui se si pone un uovo in una bottiglia, al mattino questo avrà assunto la forma di una barca, oppure quella in cui si fa il nocino perché si è certi che sarà il migliore, o ancora la tradizione vuole che se si mettono fuori dalla porta i cardi si potrà poi scoprire se l’anno sarà di buon auspicio o meno.
Queste sono alcune delle tradizioni legate al 24 giugno, giorno che ha però un ruolo ben preciso anche nelle storie delle Fade o Fate. È questo infatti il giorno eletto proprio a “festa” delle streghe e delle fate. Il Veneto è ricco di queste storie di “Fade” ma in particolar modo lo è Verona. Nella nostra cultura si narra di storie e leggende che abbiano per protagoniste proprio queste meravigliose creature e basta dirigersi verso la Lessinia, per scoprire i mille volti delle sue Fade. Ma questi racconti si celano anche lungo le coste del Lago di Garda, s’insinuano tra le vie dei suoi paesi che nascondono una tradizione tutta ancora da scoprire.
Cultura, tradizione, storia, magia, arte, musica e molto altro ancora si danno appuntamento così a La Festa delle Fate che ogni anno ospita prestigiosi autori legati al mondo fantasy e al territorio di Verona e del Lago di Garda. Autori come Paolo Gulisano, uno dei maggiori esperti in Italia di letteratura fantasy, Simona Cremonini, con le sue imperdibili Leggende, curiosità e misteri del lago di Garda, Roberto Fontana Guida per viaggiatori nella Terra di Mezzo. Un’occasione per approfondire temi avvolti da un’atmosfera magica che permette ancora oggi di sognare e di ritrovare in noi quel cuore “bambino” capace di stupirsi.
Durante la festa si alternano  momenti di musica con l’arpa celtica e il flauto, alla vendita di creazioni artigianali a tema (si potrà vedere compiersi la magia di fate create in vetro al momento), o ancora, ci si può meravigliare di fronte ai più abili giocolieri ed innamorarsi di nuovo dei racconti di fiabe ascoltate da bambini, per i bambini di oggi… infine fate ed elfi si aggirano in questo luogo incantato per portare il visitatore fuori dal tempo verso un’Isola che non c’è.
La bellezza del nostro territorio è poi lo sfondo ideale sul quale la Festa può svolgersi per poter donare, a chiunque vi si rechi, un soggiorno davvero indimenticabile, un’emozione tutta da vivere.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest

Share This